Idee per i pacchetti natalizi: carta regalo free printable

{Read in English...}

Risolto il dilemma regali natalizi, l'indecisione può passare alla fase successiva: come impacchettarli?
Lo dico apertamente: la maggior parte delle tipiche carte regalo, quelle che si comprano nei negozi, non mi piace. Così come non amo quelle coccarde plasticose e quei nastri fatti con lo stesso materiale... Per carità, non è che mi schifo se mi si presenta un dono impacchettato così e io stessa ho utilizzato questi materiali per i miei pacchetti, anche l'anno scorso.
Stavolta però si cambia: per questo Natale voglio doni davvero personali, a partire dalla cura per la confezione.

Pinterest ci offre spunti a non finire per fare pacchetti quasi troppo belli per essere aperti. Mi sono creata una bacheca dedicata al packaging e, passandola in rassegna, ho realizzato cosa davvero mi piace: idee e materiali semplici, un tocco di rosso, verde o oro e poco più.
Quest'anno ho in mente 3 tipi di pacchetti per i miei doni, alcuni dei quali prevedono elementi che ho disegnato e stampato di persona. Oggi condivido con voi la mia prima idea.
cCarta regalo natalizia free printable
Ho realizzato questo pattern con piccoli pini geometrici, da stampare e usare come carta regalo. Se il pacchetto è troppo grande, con un po' di cura, si possono mettere insieme più fogli A4.
Ho creato una versione verde chiaro, una verde scuro, una rossa, una sui toni dell'oro e infine una in bianco e nero.
Ve le metto a disposizione gratuitamente, se necessitate di un'idea last minute per i vostri pacchettini: niente ricerca di carte e fiocchi improbabili nella frenesia dei negozi sotto Natale, niente decine di euro che partono via... Tutto quel che vi serve è una stampante semidecente, qualche foglio, un po' di nastro adesivo et voilà!


Il pacchetto si completa con un po' di spago {personalmente vorrei usarne uno più scuro, ma al momento ho solo quello che vedete in foto}, o con un bel filo di cotone rosso o verde, intonato al colore degli alberelli... oppure a contrasto. L'importante è che sia abbastanza spesso e magari un po' grezzo, per dare un bel tocco di artigianalità al tutto.
Oppure, cambiando stile, potete stampare la versione black&white della carta e abbinarla a un filo di cotone in un colore neon!

Spero che la mia idea vi piaccia: ovviamente se usate queste carte regalo e volete mostrarmi i vostri pacchetti mi farebbe solo piacere :)

Con questo post partecipo all'iniziativa Handmade Christmas.
Handmade Christmas

Personalizzare i titoli dei gadget di Blogger {metodo 1}

{Read in English...}

Come promesso nel post dove offrivo alcuni nastri freebie, vediamo come creare dei titoli personalizzati per i gadget delle barre laterali. Esistono due metodi per fare questo: oggi esploreremo la prima opzione, che è quella che mi piace decisamente meno, ma che sicuramente è più semplice e immediata per chi non vuole impelagarsi troppo con HTML e CSS.
Analizziamo vantaggi e svantaggi {che comunque vedremo come minimizzare}:
  • è necessario scrivere solo una piccola riga di HTML all'interno di un gadget, senza toccare il modello del blog;
  • ci si può sbizzarrire coi caratteri, dal momento che non si è vincolati ai web font;
  • è molto semplice cambiare stile o colori per il titolo di ogni singolo gadget.
  • a seconda del modello che usate, potrebbe esserci un po' troppo spazio tra titolo e relativo gadget;
  • alcuni gadget prevedono l'inserimento obbligatorio di un titolo testuale, perciò sarà necessario trovare un escamotage;
  • le immagini pesano sempre e comunque più del testo e quindi si va a influire negativamente sui tempi di caricamento del blog {seppur di poco};
  • c'è il rischio che il titolo, essendo un'immagine anziché un font, risulti leggermente più sgranato rispetto al resto delle parti testuali presenti nel blog.

Per cominciare, ecco come appare la sidebar del mio blog di prova senza alcuna personalizzazione.
Personalizzare i titoli delle sidebar di Blogger 1
Indubbiamente è bruttina: ha zero personalità e quei titoletti si notano a stento.

La prima cosa da fare è creare i nostri titoli con un programma grafico o un editor. Nel mio esempio ho usato Photoshop {ma naturalmente in alternativa potete usare Ipiccy, Picmonkey, etc.}, creando delle bandierine di diversi colori sopra le quali ho scritto il titolo del gadget.
Ora bisogna caricare le nostre immagini online: su Flickr, sulla bozza di un post di Blogger o dovunque altro vogliate, purché riusciate a ricavarne un link diretto per ognuna di esse.
Fatto questo, andiamo sulla pagina Layout di Blogger e aggiungiamo alla sidebar un gadget HTML/JavaScript. Al suo interno dovremo scrivere questo codice:
<img src="http://link.com/immagine.png" alt="Nome del mio gadget" />
Sostituite il testo in verde col vostro link diretto a una delle immagini, mentre al posto del testo viola riporterete il titolo del gadget.
Come mai compiliamo l'alt tag? Perché nel malaugurato caso in cui un lettore non riuscisse a caricare le immagini, potrà leggere ugualmente il titolo testuale dei nostri gadget.
Dopo aver salvato, dovremo trascinare questo nuovo elemento del nostro layout al di sopra del gadget a cui fa riferimento come titolo.
Ripetiamo questa operazione per tutti i gadget per i quali abbiamo creato un'immagine col titolo: in pratica, per ogni gadget che abbiamo nella sidebar, avremo anche un rispettivo gadget HTML/JavaScript contenente il codice del titolo.
Ora non ci resta che eliminare tutti i titoli presenti nei gadget stessi. Qualora Blogger ci riportasse che un titolo è obbligatorio, anziché mettere un punto o un asterisco, scriviamo questo: &#160;
Questo codice indica un carattere detto non-breaking space: il campo del titolo risulterà completamente vuoto.
Fatte queste operazioni, la nostra sidebar dovrebbe apparire così:
Personalizzare i titoli delle sidebar di Blogger 1
Meglio, vero? Però quello spazio bianco, dove manca il titolo obbligatorio {relativo al "Chi sono", che sarebbe il gadget di Google+}, a me dà proprio fastidio! Possiamo rimediare aggiungendo una "postilla" al codice del gadget HTML/JavaScript che contiene l'immagine col titolo relativo al gadget incriminato:
<img src="http://link.com/immagine.png" alt="Nome del mio gadget" style="margin-bottom: -30px;" />
La parte in arancio è quella che andremo ad aggiungere. Potete cambiare la spaziatura a vostro piacimento: se ad esempio così vi sembrerà tutto troppo ravvicinato, anziché "-30px" scrivete "-20px", e così via, finché il risultato non vi soddisfa.
Otterremo quindi questo risultato:
Personalizzare i titoli delle sidebar di Blogger 1
Un paio di consigli:
  • cercate di creare o comunque di utilizzare immagini, colori e font che si sposano bene col resto del vostro blog;
  • salvate le immagini come .PNG: il testo apparirà meno "sfumato" e se avete delle trasparenze le manterrete intatte;
  • ridimensionate opportunamente le immagini a seconda dela larghezza della vostra sidebar. Fate in modo che non siano nè troppo grandi nè troppo piccole!
Spero che questo post possa esservi utile. La prossima volta vedremo come personalizzare i titoli veri e propri dei nostri gadget, senza dover aggiungere elementi extra dal layout. È un metodo leggermente più avanzato, che sconsiglio a chi non ha mai pasticciato con HTML e CSS, ma che sicuramente presenta tanti vantaggi.
Nel frattempo, se avete dubbi, perplessità o richieste, lasciatemi un commento!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...