101 cose su di me - seconda e terza parte

Oggi provo a recuperare 2 puntate per il Linky Party di C'è Crisi. Ho scoperto di avere tantissime affinità su piccole cose con alcune altre blogger che partecipano ed è stato molto piacevole! C'è anche chi è decisamente più avventuroso della sottoscritta e mi ha davvero stupita.
Passiamo dunque ai 10 punti della seconda parte:
  1. Il mio smisurato amore per i gatti deriva probabilmente dall'affetto che mi dava la mia certosina, Patrizia, quand'ero in fasce: pare che mia mamma ci trovasse spesso abbracciate nella culla, cosa che ovviamente la faceva arrabbiare. Patrizia è rimasta con noi fino ai miei 14 anni e con la mia famiglia per più di 20. Mi manca moltissimo...
  2. La cucina che prediligo è sicuramente quella emiliana, anche se il mio attuale metabolismo non mi consente di smaltire ettolitri di besciamella impunemente come una volta...
  3. Non ho la patente, nè ho mai provato a iscrivermi a scuola guida. Conosco i miei limiti e i miei riflessi inesistenti e non voglio avere vite sulla coscienza. Se vado in bici senza far danni è già qualcosa!
  4. A 3 anni ero innamorata del vampiro di "Carletto il principe dei mostri". Altro che vampiri luccicosi di oggi, tsk!
  5. Tempo fa avevo iniziato a studiare la grammatica giapponese e qualcosina qua e là risco ad afferrare. Molto poco però. Mi piacerebbe in un futuro potermici dedicare ancora.
  6. Anche se non amo discuterne con persone che non conosco, credo che la politica sia molto importante e che conoscere la nostra storia sia fondamentale. Non provo alcun fanatismo per questo o quel partito/formazione, però non manco mai di votare, anche solo per scegliere quello che ritengo sia il minore dei mali.
  7. Se c'è anche solo una parvenza di luce naturale mi danno molto fastidio le lampade accese. Un po' perché mi pare uno spreco, un po' perché provo fastidio agli occhi. Quando entro in uno di quei negozi iperilluminati devo fare i miei acquisti in fretta e scappare fuori il più presto possibile.
  8. Sono mancina.
  9. Le mete dei viaggi che più vorrei fare all'estero: Irlanda, Scozia, Londra, Canada, Giappone.
  10. Non credo minimamente a cose come segni zodiacali e tarocchi, anche se di questi ultimi spesso mi piacciono i disegni degli arcani maggiori, che per un periodo ho collezionato.
Ed ecco i 10 punti della terza parte:
  1. C'era un tempo in cui da grande avrei voluto diventare fumettista di professione, e mi applicavo pure tanto! Poi un giorno ho compreso che non ne sarei mai stata in grado ed è stata una grandissima delusione. Gradualmente ho spostato le mie aspettative lavorative sulla grafica e il web design. Peccato che con gli anni la competitività in questo settore sia schizzata alle stelle... Solo di recente ho trovato il coraggio di tentare questa strada per davvero e con serietà. Ma questo è un discorso che vorrei approfondire in altra sede...
  2. Non fumo. Ho giusto provato un paio di volte e sono felice del fatto che non faccia per me. Bere un bicchierino o due con gli amici invece mi piace, anche se ultimamente capita meno spesso.
  3. Da amante degli Elfi e del fantasy quale sono e avendo sempre giocato RPG nel ruolo di hunter/ranger, l'anno scorso ho deciso di iniziare a praticare tiro con l'arco e mi sono iscritta alla compagnia arcieri della mia città. Quest'anno non ho potuto riprendere per svariati motivi, ma prossimamente non lo escludo...
    Chissà se stavolta almeno lo sfioriamo il paglione...
  4. Da piccola ho subito 2 interventi per correggere il mio strabismo. Ancora ne sono affetta, ma in maniera molto lieve. A causa di questo disturbo non ho sviluppato una corretta visione stereoscopica e vedere un film in 3d per me ha pochissimo senso. Per fortuna anche concettualmente quella del 3d è una moda che detesto.
  5. Ho paura degli insetti, quelli che più mi terrorizzano solo le scutigere: escono di notte, hanno mille zampe e corrono velocissime lungo i muri........... Però, se mi trovo a distanza di sicurezzza o, meglio ancora, dietro a un vetro, m'incuriosiscono.
  6. I miei fiori preferiti sono i mughetti, sia come aspetto che come profumo.
  7. Non m'interessa per niente il calcio, neanche quando ci sono i mondiali. Per fortuna il mio ragazzo sopporta questo sport ancora meno di me, così non corriamo il rischio d'incarnare il clichè della donna rompiballe che sgrida l'uomo che la trascura per la partita.
  8. Dal vivo sono tanto timida con chi conosco poco quanto sono estroversa con le persone che frequento da tempo. Mi piacerebbe raggiungere un equilibrio migliore.
  9. Il primo “aggeggio tecnologico” che mi è stato regalato è stata una console, il Mega Drive. Avevo 6 anni e andavo pazza per Sonic. Ho anche costretto mia mamma a cucirmi un pupazzetto a forma di porcospino blu...
  10. Sono lentissima a mangiare: mediamente ci metto il doppio rispetto agli altri.
Direi che mi fermo qui.
Alla prossima!

23 commenti:

  1. Anche io detesto le scutigere D: Ne avrò ammazzate tantissime negli anni...e la cosa che mi da ancora più fastidio è che poi rimane tutto il muro macchiato >______< che schifoooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il bello è che mi spiace pure ammazzarle, anche perché mangiano le zanzare... Se riesco di solito le invito "gentilmente" a togliere il disturbo fuori dalla finestra :S

      Elimina
  2. continua a studiare il giapponese...è una cultura fantastica! anche a me piacerebbe apprendere questa lingua....è stato bello conoscerti! m'iscrivo subito...un bacio cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente è nella lista delle troppe cose da riprendere. Ciao cara, il piacere è mio :))

      Elimina
  3. Bello il Giappone, anche a me piacerebbe visitarlo. Invece mio figlio quando gioca con la WII vuole sempre essere Sonic

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehe un Sonic un po' più "evoluto" rispetto a quello della mia infanzia :)

      Elimina
  4. Ciao anche a me piacciono i giochi online,io giocavo a Nostale...lo conosci?però poi ho dovuto interrompere

    p.s. nuova followers:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È carino Nostale, molto "mangoso"... se avessi più tempo lo proverei di sicuro! Invece al momento ho giusto un'oretta la sera per giocare a Rift col mio ragazzo.
      Piacere, ricambio il follow volentieri :)

      Elimina
    2. Ciao Laura!
      Conosco Nostale solo di nome, è quello disegnato un po' manga... Carino ma mi manca il tempo, al momento gioco giusto mezz'oretta a Rift qualche sera.

      Elimina
    3. Sisi proprio quello:) Rift non lo conosco non ho piu molto tempo per girare i giochi:p

      Elimina
  5. Anche io avrei voluto fare la web designer, ma dopo vari colloqui in cui proponevano sostanzialmente di lavorare gratis ho cambiato settore. A distanza di qualche anno però mi consolo con il blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So che questo è il rischio del settore creativo e per un po' è stato un deterrente, ma ora voglio provare ugualmente a intraprendere questa strada.
      Hai fatto benissimo a non accettare di lavorare gratis: se tutti si rifiutassero di fare gli zerbini in cambio di una fantomatica visibilità il problema non esisterebbe.

      Elimina
    2. So che questo è il rischio dell'intero settore creativo e per un po' è stato un deterrente per me, ma ora voglio almeno provare a percorrerla questa strada perché è ciò che desidero fare veramente nella vita.
      Hai fatto benissimo a non accettare lavoro gratis da parte di sedicenti datori di lavoro in cambio di presunta visibilità: se tutti si comportassero come te questo problema non esisterebbe.

      Elimina
  6. anch'io gioco ai giochi di ruolo XD
    In quella foto mi hai ricordato Brave.
    Il 3D mi fa venire un mal di testa tremendo, odioso concordo!!
    Oltre a queste abbiamo tante altre cose in comune che non ti sto qui ad elencare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brave è uscito proprio nel periodo seguente al mio inizio delle lezioni di tiro con l'arco: quando l'ho visto mi sono un po' esaltata XD

      Elimina
  7. Che tenera l'immagine di due cucciole nella culla abbracciate*0* anch'io adoro i gatti!! Un bacione<3

    RispondiElimina
  8. Condivido pienamente il punto 9: è sempre più difficile scegliere, ma anche io non sono ancora mai arrivata a pensare di non andare a votare.
    Mi affascinano le persone mancine, penso che abbiano una creatività che le distingue dagli altri; sono circondata da mancini in famiglia (anche mio figlio lo è), e a scuola mi diverto sempre a vedere quanti sono i ragazzi mancini (ce ne sono sempre almeno due per classe).
    Post molto interessante!
    Ciao,
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Paola! Io sono sempre stata l'unica mancina della classe, l'unica che tirava gomitate al compagno di banco per forza di cose quando si prendevano gli appunti :D
      Anzi no, alle medie avevo una compagna mancina a ben pensarci.
      Per quanto riguarda la creatività... mah, mi auguro che sia vero :)
      Grazie per il commento!

      Elimina
  9. Io sono una ex mancina o quasi, mia mamma mi ha obbligato ad usare la destra perché se diventavo un chirurgo come avrei fatto ad operare con la sinistra? Beh, chirurgo non sono diventata, riesco ad usare ambedue le mani ma il coltello lo so usare solo con la SINISTRA!
    Beata te che non guidi!
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non esistono chirurghi mancini? Oh bè, tanto, viste le mie reazioni di fronte alle siringhe, neanche in tenera età c'erano dubbi che quella potesse diventare la mia strada :D

      Elimina
  10. Quante informazioni!Abbiamo un sacco di cose in comune sai!!!Però non posso invitarti a casa mia perchè sono in campagna e non è raro trovare "millepiedi" sui muri.
    Hai visto il resoconto del mio viaggio in giappone!Anche per me era un sogno da realizzare!
    Che ridere che eri innamorata di carletto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beate te per il Giappone (per gli insetti un po' meno, ma mi piace ugualmente la campagna)!
      Ho anche 2 amici che sono stati a Tokyo l'anno scorso e dopo il loro resoconto credo che non mi metterò più l'anima in pace :)

      Elimina

Ti ringrazio per il tuo commento: mi stai dedicando due minuti del tuo tempo e lo apprezzo immensamente!
I commenti vengono modrerati, perciò non sono visibili appena inviati.
Mi riservo il diritto di cancellare messaggi:
• offensivi, diffamatori e/o volgari;
• a sfondo esplicitamente politico;
• pubblicitari;
• che richiedono 'follow 4 follow': seguimi se ti fa piacere, io farò altrettanto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...