Un anno di 'Tine the Lazy'. Cercasi consigli!

Primo compliblog di Tine
Il mio primo compliblog è passato da settimane. È tempo di fare un bilancio su com'è andato finora questo percorso. Quali obiettivi sento di aver centrato, quali progressi penso di aver compiuto... ma anche quali sono state le mie lacune.
Consiglierei a tutti i  blogger di fare questo bilancio, anche pubblicamente come mi accingo a fare io: può diventare un bel momento per confrontarsi!

Partiamo da quelli che per me sono stati dei successi, anche se c'è ampio spazio di miglioramento.
  • Al primo posto metto voi che mi leggete: è stato bellissimo instaurare un rapporto con tante persone gentili e creative! Alcune tra le mie commentatrici più fedeli sono blogger che seguivo con ammirazione già prima che decidessi di aprire il blog. Conoscerle meglio e sentirmi apprezzata da parte loro è stato emozionante!
  • Da totale neofita quale ero, sento di aver appreso molto sul mondo del blogging. Penso che il mio blog sia funzionale, che abbia {almeno quasi} tutti gli elementi necessari ad essere fruibile. Cerco sempre di trasmettere quello che imparo e il fatto che mi arrivino richieste d'aiuto e qualche collaborazione, quasi fossi una veterana, mi rende abbastanza orgogliosa!
  • Dopo il corso di web design avevo imparato tante nozioni, ma mi sentivo terribilmente incerta sul mio stile, che rischiava di prendere una piega forzata e troppo formale. Creare la grafica del mio blog, realizzando anche progetti per altre blogger, mi sta facendo capire quale impronta voglio dare ai miei lavori.
  • Ho cercato di selezionare meglio gli argomenti di cui parlare, anche se si tratta di un equilibrio precario, che forse un domani mi spingerà a creare un blog più orientato al web design e un altro dedicato all'handmade. Io amo condividere le cose che apprendo, ma se non mi ponessi dei freni rischierei di passare per una tuttologa presuntuosa...
  • Ho creato il blog gemello in versione inglese e credo che sia una buona soluzione per non tagliare fuori qualche lettore internazionale, anche se non ho molto tempo da dedicarci e di conseguenza devo selezionare i post che scelgo di tradurre.
  • Partecipare a swap con delle crafter talentuose mi sta servendo come palestra per quando mi deciderò, in un futuro, ad aprire il mio shop online. Creare per gli altri è diverso dal creare per sè stessi: bisogna imparare a metterci tutto un altro livello di attenzione, oltre a dover curare il packaging e organizzarsi con imballaggi e spedizioni.
  • Sono abbastanza soddisfatta delle mie pagine Facebook e Google+, perché stanno incrementando il traffico al blog.
Passiamo alle note dolenti, i punti su cui mi riprometto di lavorare per il prossimo futuro...
  • Acquistare un dominio! In realtà l'avrei già fatto se il sito da cui lo voglio comprare mi prendesse i dati della prepagata... In ogni caso lo implementerò a giorni: spero di non combinare pasticci e di non farvi perdere i feed!
  • Lavorare sulla versione mobile del blog. È paradossale il fatto che io raccomandi sempre di rendere i siti responsivi, ma proprio col mio non abbia ancora provveduto...
  • Migliorare nelle fotografie: sono ancora lontana dall'essere soddisfatta dei miei scatti.
  • Decidermi ad aprire i battenti degli shop. Voglio aprirne uno di bijoux, ma soprattutto uno di creazioni digitali {template per blog, icone, servizi...}. È un passo che mi spaventa da morire, ma voglio realizzare questo mio desiderio. Ovviamente il blog dovrà aiutarmi a supportare questi negozi virtuali!
  • Non ho mai voluto un blog asettico, impersonale o, peggio ancora, "falso"; tuttavia mi ero ripromessa di trasmettere positività in questo spazio. L'anno corrente per me è stato un po' difficile sotto diversi punti di vista e troppo spesso i miei problemi personali hanno fatto capolino nei post. Cercherò di evitare che questo accada ancora.
  • Utilizzare Pinterest e Instagram in modo più efficace per veicolare traffico al blog. E poi c'è Twitter, questo sconosciuto! Devo decidermi ad approdare anche lì.
Ora mi rivolgo a te.
A te che mi segui dagli inizi e che, per pura bontà, mi hai seguita nel mio percorso... ma anche a te che sei capitato qui per caso, adesso, e che per qualche motivo ti sei sorbito questo mappazzone.
A te che sei un esperto blogger/designer/coder/crafter... ma anche a te che nella vita fai tutt'altro.

Mi dai qualche suggerimento?

Va bene tutto: da una modifica all'aspetto del blog, a rubriche da scrivere, a errori da evitare... Qualsiasi consiglio è ben accetto, lo apprezzerei con tutto il cuore.

Per dimostrarvi il mio apprezzamento, voglio fare un piccolo regalo agli autori dei due commenti più "suggerimentosi". Scusate il neologismo.
Vi offro uno dei miei amuleti portafortuna, le collanine Sparkly Potion.
Primo compliblog di Tine. Premi per chi mi aiuta: le collanine Sparkly Potion
Non ci sarà un'estrazione random: sarò io a scegliere i due vincitori, purché residenti in Italia. Se avete preferenze, nel commento specificate se vi piace di più quella viola o quella dorata. Sceglierò a chi spedire i regalini dopo la mezzanotte del 10 luglio.
Ovviamente vorrei poter premiare tutti quelli che mi aiuteranno, ma sarebbe dura. Spero vada bene così :)
Vi lascio un bannerino, nel caso in cui foste così gentili da condividere la mia richiesta d'aiuto...
grab button for Tine the Lazy
<div class="tine-the-lazy-button" style="width: 200px; margin: 0 auto;">
<a href="http://tinethelazy.com/2014/06/primo-anno-cercasi-consigli.html" rel="nofollow" target="_blank">
<img src="http://1.bp.blogspot.com/-To-_i7b-RYE/U6wGjeWzV4I/AAAAAAAADCs/tyDSoltJYAQ/s1600/compliblog_tine_banner.jpg" alt="Tine the Lazy" width="200" height="123" />
</a>
</div>

Ringrazio da subito chi vorrà aiutarmi e festeggiare con me questo primo anno di blog.
A presto!
Linky Party C'e' Crisi

95 commenti:

  1. Ciao io sono nuova nel tuo blog, da qualche giorno insomma. Però gia mi sto affascinando al tuo blog.sei molto brava...questo articolo lo dovrei fare pure io. Ho già riempito fogli e foglietti con tutti i miei propositi "blog" corsi, letture ecc. Ho tanti progetti per la testa e dpero di poterli realizzare tutti.

    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosy, grazie per aver scelto di seguirmi! Se deciderai di scrivere anche tu un post per tirare qualche somma sulla tua esperienza di blogging, sarò più che lieta di darti un parere :)

      Elimina
  2. Auguri al tuo blog! ;)
    É vero che aprire uno shop fa paura, ne ero terrorizzata pure io, ma credimi che poi le soddisfazioni sono tante ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Desy! Quando si tratta dello shop riemerge tutta la mia insicurezza... e allora rimando, rimando e rimando. La verità è che comunque prima dovrei creare una bella linea di prodotti, diciamo una decina. Così non avrei più scuse per procrastinare...

      Elimina
  3. Buon primo compleanno!
    A me il tuo blog piace un sacco così com'è e ti seguo sempre con piacere, indipendentemente da quello che scrivi..
    Forse tra i punti che hai indicato avrei da obiettare solo su quello dei problemi personali.. se davvero vuoi trasmettere te stessa in questo blog è normale che non sia sempre tutto positivo, ci sono i momenti no e problemi da superare, capita a chiunque.
    Se ne senti il bisogno quindi è giusto condividerlo con le "amicizie" del blog, è un buon modo per ritrovare la positività in breve tempo grazie al sostegno incondizionato che queste amicizie possono dare.
    Ora vado a mettere il bannerino nella mia pagina dedicata.. ancora tanti auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona, ti ringrazio per il tuo parere... e hai ragione, se si vuole far trasparire sè stessi in ciò che si scrive non si può fingere sempre che vada tutto bene. Solo che non voglio risultare pesante e deprimere chi mi legge! È questione di equilibrio: spero di riuscire a trovarlo e a mantenerlo sempre, cercare qualcosa di positivo nelle disavventure e trasmettere quello, piuttosto che pessimismo futile allo stato puro...
      Grazie per la condivisione, un abbraccio!

      Elimina
  4. non sono tanto nuova del tuo blog, ti seguo anche su instagram, o meglio seguo le avventure del tuo gattone! Devi assolutamente approdare su Twitter: amerai la sua efficacia, la sua velocità e la possibilità di seguire tanti eventi e condividere perle di saggezza con il mondo!! Allora ci vediamo anche lì, ti aspetto! Ile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ile, ho visto che hai scritto fresco fresco un post sul tuo rapporto con Twitter e appena ho un attimo lo leggo di sicuro ;) Grazie per avermi confermato che è proprio il caso di lavorarci su!

      Elimina
  5. Ciao Tine,da quando hai scritto la tua partecipazione alla mia iniziativa sto visitando un pò il tuo blog.Innanzitutto auguroni a te e al tuo blog poi io avrei un suggerimento:
    Secondo me alla tua grafica nello sfondo starebbero bene dei pois o dei cuori fuxsia ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pandora, grazie per il tuo parere! Tempo fa avevo uno sfondo a pois e ne ho pure creati alcuni da scaricare... Solo che dopo un po' ho sentito l'esigenza di passare a un total white, che comunque non so per quanto rimarrà tale, ma il discorso sfondo per me è sempre molto complicato perché è un attimo far sembrare il blog vecchio di una decade, se non è perfetto!
      I cuori e il fuxia per me sono elementi da prendere a dosi molto piccole {non che li eviti completamente, li ho usati anche come l'elenco puntato in questo post!}: cerco di darlo a nascondere, ma in fondo sono un maschiaccio XD
      A presto e grazie ancora!

      Elimina
  6. Eccomi Silvia! Ho letto di nuovo per bene il post e, come Simona, anche io ti invito a non farti problemi di 'sfoghi', anche se la predica arriva da un pulpito sbagliato, visto che io stessa non faccio trasparire molto la mia realtà...
    Comunque una cosa dal profondo del cuore te la voglio dire: tu non sei da meno a nessuno!!!!
    Le richieste di collaborazione ti arrivano perchè, come dice un noto spot, tu vali!!!
    Anche sul fatto delle foto, c'è di peggio in giro....guarda solo la mia pagina About.... sapessi quanto t'invidio la tua!!!
    Lo shop: lavoraci su, guardando anche cosa fa la concorrenza, cosa piace alla gente, quali sono le tendenze insomma, in parole povere fai un'indagine di mercato! (questo è un piccolo consiglio che posso darti)
    E poi ti chiedo io un aiutino per il dominio: anche io vorrei fare questo salto, e pensavo a godaddy.com... Mi fai sapere poi come hai fatto tu con tutto il sistema di Blogger?
    Grazie, grazie!!! ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapessi da quanto tempo le faccio, queste indagini di mercato! Ho un quaderno pieno di appunti su idee, spunti, condizioni d'uso e diciture varie... In realtà queste cose utilissime mi creano ancora più ansia da prestazione XD Ma vedrai che ce la farò, non demordo!
      Per quanto riguarda il dominio, anch'io sto pensando a GoDaddy, ma cribbio, non mi prende i dati della carta!!! Ti lascio due link da un blog di una designer canadese che seguo: qui trovi il tutorial per come inserire il dominio custom su Blogger e qui un codice sconto per GoDaddy.
      Mi fai sapere se tu riesci ad acquistarlo, il dominio?
      Grazie di tutto Simona, non so cosa farei senza di te ♥

      Elimina
    2. Ma figurati cara :*
      Che poi l'indecisa saresti tu??? Io ancora sono indecisa sul nome...mia figlia poi mi ha detto 'mamma sketch your blog mi piaceva di più'...e io lì ad avere mille dubbi...consigli?? per la serie 'e mò che faccio????' :(

      Elimina
    3. ...ma guarda, ti capisco perfettamente. "Tine the Lazy" per me è stato un nome di ripiego: avrei voluto chiamare il blog "Made by Tine" o "Tine Design", ma entrambi i domini erano già presi T_T Credo che ormai mi terrò stretto il nome attuale per il dominio del blog, mentre per gli shop ci sto ancora ragionando.
      A me piacciono sia "Sketch your blog" che l'attuale, per quanto riguarda i tuoi, davvero! Posso solo consigliarti di cercare qualche parola chiave su Google e vedere quale dei due nomi ti resta più unico e meno confondibile, prima di registrare il dominio :)

      Elimina
    4. Vero, e infatti facendolo l'unico, inequivocabile è sketch your blog :D
      Grazie e ancora auguri al tuo blog! ^_^

      Elimina
  7. Eccomi Silvia... che dire intanto tantissimi auguri per il tuo primissimo compiblog... grazie per il bellissimo premio che metti in palio, io mi sono innamorata della versione oro. Consigli o suggerimenti ?? Nessunissimo sei troppo brava così, o forse si dai una rinfrescatina alla grafica ci starebbe bene.... un abbraccio cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei gentile Simona, grazie. Per il momento non credo che cambierò la sostanza della grafica perché è più urgente che lavori sull'adattamento mobile, ma ho mille idee che mi frullano in testa per il futuro.
      Un bacio :)

      Elimina
  8. Ciao Silvia, complimenti per il tua prima candelina!!! Io di grafica e blog capisco poco (ne sa qualcosa Simona!)
    e non ho certo consigli da darti, da dire però si ce l'ho una cosa: grazie! A volte (non sempre) riesco a seguire
    i tuoi consigli per migliorare il mio blog e giusto mezz'ora fa ho inserito il commento al post di cui hai parlato e
    di cui (ovviamente) non conoscevo l'esistenza! Ciao, un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aldina, il tuo commento mi riempie di gioia. È bello ogni tanto tornare utile alle blogger che amo nelle piccole cose :)
      Un abbraccione!

      Elimina
  9. Anche io sono una neofitina come te, un anno di blog due settimane fa.
    Io a volte mi sento tagliata fuori dalle "grandi blogger", tutte amiche, che si conoscono, ma piano piano sto ritagliando il mio spaziettino.

    Cooomunque, consiglio, mh. Nessuno enorme in particolare, ma uno solo sui colori. Io ci vedo poco senza occhiali e le scritte piccole in verde acqua - azzurrino sono complicate da vedere. T-T

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh Valeria, in fondo sta a noi inserirsi nelle cerchie delle blogger più popolari. È vero che è una sfida e non si può costringere nessuno a seguirci (anzi, quando io mi sento forzata di solito non seguo volentieri), ma se siamo autentiche e cerchiamo di essere interessanti in ciò che scriviamo tutto è possibile :)
      Quanto alle scrittine, ti riferisci alle didascalie alle foto? Avevo questo timore anch'io :( Sono una talpa senza occhiali, ma ho la fortuna di vedere i colori molto bene. Fortuna che diventa una sfortuna quando si tratta di capire se due colori contrastano troppo poco. Vedrò di trovare una soluzione migliore per quegli elementi. Grazie!

      Elimina
  10. Ciao cara! innanzitutto buon compliblog! Io per esempio sono una fan delle belle foto e grandi.. mi piace osservare da vicino le creazioni delle blogger "talentuose" come dici tu... per prendere ispirazione! :)
    io direi che non devi eliminare i " problemi personali" che ogni tanto fanno capolino.... alla fine i nostri blog sono un po' una finestra sulla nostra vita. Tra molte blogger si instaurano dei bei rapporti di amicizia e secondo me è importante arrivare anche come persona oltre che come creativa! :)
    Un bacione
    Clelia

    RispondiElimina
  11. Ciao Silvia...a me piace molto il tuo blog...i colori ..l'impostazione ..tutto...anche gli sfoghi..parlare di sè da qualcosa in più e rende tutto più personale e per me rende più facile instaurare un rapporto di amicizia...quindi buon compliblog!ti abbraccio simoma:)

    RispondiElimina
  12. Che bello, in questo momento non funziona il link per rispondere ai commenti °_°
    Clelia, Simona, temevo di essere risultata davvero pesante nell'arco degli ultimi mesi. Ciò che mi scrivete voi e le altre invece mi sta rassicurando un pochino. Cercherò sempre di essere me stessa quando scrivo un post, non fingerò totale spensieratezza quando sotto c'è qualcosa che mi preme far emergere. Però cercherò maggiormente di vedere i lati positivi nelle esperienze che vivo, più che concentrarmi sulle sfortune.
    Un abbraccio a entrambe!

    RispondiElimina
  13. Prima di tutto: AUGURISSIMI!!!

    Io il tuo blog lo adoro, e comunque sono una capretta quindi consigli ne ho pochi XD In effetti solo uno, che poi hai già inserito nella lista...TWITTER :D Sarà che sono tweet-dipendente, ma è davvero il miglior modo per promuovere i propri contenuti. Io NON lo faccio, proprio perché sono capretta (e perché su twitter mi seguono persone che preferisco tenere lontane dal blog), ma in genere è da twitter che poi arrivo sul 90% dei siti che visito e post che leggo! Soprattutto considerato che i tuoi post sono sempre ricchi di foto, che twittate insieme al titolo del post stimolerebbero ancor di più la curiosità. Forza, ti vogliamo a cinguettare! :D

    RispondiElimina
  14. PS per quanto riguarda i post non molto "solari"...è normale! L'hai detto anche tu, un giorno forse aprirai dei blog dedicati alle tue passioni, ma per ora questo è un blog personale, quindi è giusto dare spazio anche a quel tipo di post ;) Anzi, è il minimo...io diffido sempre da quei blog personali dove il/la blogger pare sempre che viva ai piedi di un arcobaleno e circondato da unicorni, è irreale! Baci, e ancora auguri :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi avete convinta su Twitter: inserisco la creazione dell'account fra le priorità :)
      Comunque neanch'io amo leggere della vita perfetta delle blogger perfette, che tanto si sa che è finzione... ma neanche le drama queen sono proprio il massimo dello spasso, se non per farsi due risate di tanto in tanto! Ecco, non vorrei mai passare come tale quando mi confido.
      Grazie per i commenti Laurie, mi fa sempre piacere leggerti...

      Elimina
  15. Ciao Tine, che bel modo per festeggiare il tuo primo compliblog!
    Davvero particolare.
    Dunque: consigli sulla grafica non te ne posso dare di certo, ma posso dirti che a me il tuo blog piace così com'è.
    Così come mi piacciono tutti gli argomenti che tratti, dai consigli e le dritte sul blogging ai tuoi bijoux, fino ai tuoi post personali, compresi quelli poco felici; a questo proposito, non penso che dovresti trattenerti, il blog fa parte di te e quindi è normale che tu condivida anche i tuoi "momenti no", se è quello che ti va di fare.
    Riguardo alla versione mobile, non navigando mai dal cellulare... non ne so nulla (come ben sai......).
    Ma una cosa te la voglio caldamente consigliare: apri gli shop!!! Bando agli indugi e alle titubanze, moderazione nella ricerca della perfezione e...... buttati!
    Lo dico a te, ma anche a me.... sono mesi che rimando!!!
    Tanti auguri e complimenti per le creazioni che hai messo in palio.... soprattutto quella viola.... =)))
    Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E allora buttiamoci insieme, Dani! Se devo provarci io, tu devi farlo a maggior ragione: sei produttiva e costante, non potresti assolutamente avere difficoltà :)
      Grazie per il tuo parere come sempre. Un bacione!

      Elimina
  16. Ciao dolcissima!!!!!!!!!!!!!!!!Auguroni per il tuo anno su blogger(non ricordo bene se te l iavevo già fatti)...^_^......che dire io non saprei davvero che ocnsiglio darti perchè secondo me il tuo blog è perfetto così..sei assolutamente brava in tutto ciò che fai..ogni tuo post lo leggo con piacere e interesse!...e cerco di apprendere anche i consigli che dai anche se non ho mai il tempo di metterli in pratica!^_*.....secondo me non dovresti affatto eliminare i post "di sfogo"...il blog è un qualcosa di personale..di intimo e non è sbagliato condividere i propri stati d'animo..anzi secondo me aggiunge una sfumatura in più a un blog e lo differenzia da qualsiasi altro....
    Il mio consiglio è di continuare come stai facendo perchè al tuo blog e a te non manca davvero neinte!!^_^
    Riguardo all'apertura di uno shop..fidati le paure al momento che lo aprirai non ci saranno più..^_^
    Un bacione grandissimo!!..se riesco condivido il banner nel mio blog in un post!Buona giornata!!:***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Seleny, sei dolcissima tu... e se a incoraggiarmi è un'esperta di shop online come te {quanti ne hai? 4? :D } mi sento ancora più motivata :)
      Buona giornata, grazie!

      Elimina
  17. Ciao Silvia!!! Mi fai paura per quanto sei lucida :D e già per questa cosa (non per la paura ma per la lucidità!) ti meriti una vagonata di complimenti! Riuscire a fare una lista dei propri traguardi, dai più grandi ai più piccoli, e una lista dei propri punti deboli è fondamentale, ma non è mica facile... infatti mi propongo sempre di farla, ma fino ad ora non ci sono mai riuscita. Forse per evitare di vedere nero su bianco delle cose che voglio far finta di non vedere ;)
    Insomma, sei già avanti!!! Suggerimenti da darti sulla parte grafica/funzionale del blog proprio non ce ne sono. È già perfetto! Fossi in te non mi farei tanti problemi sugli argomenti e sul pizzico di vita privata che traspare qua e là. Il tuo è un blog che parla di handmade, di grafica, ma soprattutto di te, di quello che fai e di come lo fai... quindi è bello conoscerti sotto tanti punti di vista (secondo me non devi preoccuparti dell'effetto "di palo in frasca" ;))
    Sull'acquisto del dominio io sono un'emerita capra! Anzi, quando lo farai ti chiederò dei consigli ;D
    Poi... mmm... migliorare le foto è un buon proposito di massa! :D Non ti dico quanto mi sto sforzando per imparare, le immagini sono importanti e vanno curate :/ Però se decidi di dedicarti maggiormente alla sfera grafica e al negozio di articoli digitali questo punto si può anche depennare/rimandare!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando si tratta di analizzare le mie lacune io sono sempre lucida! Forse se lo fossi di meno sarei molto più avanti in tante cose...
      Hai ragione, fare belle foto è un po' il proposito di 3/4 della blogsfera, ma è un ottimo proposito! Io per prima non mi soffermo spesso sui blog con foto poco curate: quante volte ho deciso se iscrivermi o non iscrivermi ai feed di qualcuno dopo un primo colpo d'occhio ai suoi scatti...
      La prima cosa a cui dovrei provvedere, più che a studiare meglio apertura, esposizione, composizione & Co. è crearmi un piccolo spazio sotto una finestra dove scattare le foto con la luce giusta: gli spazi che uso adesso non sono ottimali e per rimediare devo fare i salti mortali con Photoshop, ma non va molto bene perché un po' i colori si falsano, qualche granulosità rischia sempre di saltare fuori, etc...! Già se mi ricordassi di usare il tavolo della cucina anziché quello dello studio le cose potrebbero andare meglio ;D
      Comunque colgo l'occasione per ribadire quanto io ami le tue foto: sono belle, pulite e luminose, sempre.
      Un abbraccio Ilaria, grazie ♥

      Elimina
  18. Forse sarò di pochissimo aiuto ma sei troppo severa con te stessa,a me il tuo blog piace così com'è!
    Dai se proprio devo dirla,da brava gattofila mi piacerebbe che mettessi più foto e ci parlassi di più della dolce Bailey !!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahahah mi piace questa tua dritta! Lo farò volentieri di aggiornarvi sulla gattonza, sapessi quant'è diventata grossa e pelosona :D

      Elimina
    2. Bella!!!Voglio vederla!!

      Elimina
  19. Il tuo blog è carinissimo, io non vedo alcun difetto onestamente. Un consiglio: non smettere di bloggare e creare bijoux, sei brava! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che gentile, ti ringrazio :) Continuerò a fare del mio meglio!

      Elimina
  20. ciao cara! :) hai fatto benissimo a scrivere questo post, stilare i pro e i contro è un bel modo per rendersi conto di quello che abbiamo costruito! ma gli auguri io te li ho già fatti? spero di si >.<
    eniuei, sono inutile come un cotonfioc senza cotone per quanto riguarda i suggerimenti, però ti dico anche io di non preoccuparti a sfogarti, in fondo secondo me è anche quello il bello di scrivere nel blog, cioè instaurare un certo rapporto con i followers che riescono anche a sostenerti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma voi a sostenermi siete sempre magnifiche! Me lo meriterò? Buh... Comunque non sei affatto inutile Elisha: qualsiasi suggerimento detto da te che hai un blog così carino e ben gestito è prezioso :)

      Elimina
  21. Ciao Silvia!
    Intanto Buon Compleanno al blog! Mica lo sapevo che era così giovane! Io ti ho sempre visto molto esperta!
    Credo che ognuno di noi abbia fissato determinati punti da rispettare quando ha aperto il blog, perciò anche se possiamo darti qualche opinione, solo tu sai davvero in che direzione vuoi andare, anche in base alle esperienze di quest'anno in rete. So che può sembrare una banalità, ma lo dico perché l'istinto secondo me è fondamentale in queste cose. Per esempio io non trovo che i tuoi sfoghi siano fuori luogo nel blog, tu racconti anche un po' di te in questo spazio, quindi ci stanno! Però tu magari invece rileggendoli non li pubblicheresti di nuovo, quindi credo tu debba fare solo ciò che ti fa sentire completamente a tuo agio, magari alleggerendo i toni o non so...ma non sottovalutare questa tua sensazione, tu devi essere contenta per prima del tuo spazio e questo sicuramente si vedrà.
    Per quanto riguarda i temi trattati, non credo che sembreresti una "tuttologa presuntuosa" : ), io apprezzo i blog che spaziano in più argomenti (piacerebbe anche a me farlo, ma io tendo a perdermi in maniera scandalosa, quindi resto aggrappata a ciò che sto facendo!!).
    Comunque a me il tuo blog piace molto, è pulito, sincero e incuriosisce e credo che la grafica lo rispecchi in pieno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se questo è ciò che vedi nel mio blog, allora sono contenta perché in fondo queste sono state le mie intenzioni, al di là di ciò di cui parlo :)
      Solitamente quando ho una brutta sensazione non passa molto tempo perché ne trovi conferma (qualcuno direbbe che sono sintomi di paranoia... ma è vero!). Ecco, ultimamente sentivo che i miei problemi stavano rendendo i miei post un po' pesanti per voi che mi leggete. Mi sento rasserenata dal fatto che mi dite che non è così, ma comunque sento che non voglio diventare una blogger cupa e pessimista e per questo cercherò di evitarlo... senza comunque fingere che i problemi non esistano. Cercherò di essere sempre una blogger autentica ed equilibrata.
      Grazie Rama carissina, apprezzo molto le tue parole!

      Elimina
  22. Uff, cara Silvietta, mi mette in crisi darti consigli. Io ti vedo piu' come un punto di riferimento che altro... ringrazio ancora la blogger di cui non ricordo il nome che un giorno mi ha lasciato un commento su C'e' Crisi! dicendo "hanno aperto un nuovo blog molto carino, perche' non ci fai un salto?" ed e' cosi che mi sono tuffata in questo mondo di verdini e fuxini. Mi sei piaciuta subito tu e la faccina sbadigliante della tua alter-ego. Da quando poi si e' aggiunta anche quella birbona della tua micetta... siete entrambe nel mio cuore!

    Non mi sento di darti consigli perche' mi piaci cosi come sei, ma magari posso sconsigliarti di scindere il tuo blog in due {hai visto Simona che ha fatto retro-marcia e riunito i suoi 2 blog?}. Alla fine i nostri sono blog personali e a me piace leggere un po' di questo e un po' di quello. Le nostre casette virtuali dovrebbero riflettere i nostri interessi e anche le nostre fasi di vita. Vedi me, ho iniziato con un blog ecologico, poi vegano, poi creativo, poi di mixed media, poi creativo di nuovo, poi di design.. ma queste sono le tappe intraprese da me negli ultimi 3 anni, e' giusto che mi riflettano. E non farti problemi a parlare delle tue cose eprsonali, e' cio' che ci distingue dai siti, noi siamo persone VERE e scriviamo anche per noi stesse, non solo per gli altri o per guadagnare con la pubblicita'.

    Ti faccio i complimenti per tutto quello che hai raggiunto fino ad ora e ti auguro di avere successo in tutti gli altri tuoi traguardi. Vai avanti con le tue idee che sono grandi! E con questo concludo. Ti bacio, alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alex, il tuo commento mi ha un po' commossa :) Innanzitutto devo scoprire chi è questo tuo lettore che ci ha permesso di conoscerci meglio, mannaggia, devo spiare i commenti di un sacco di post perché ora chi me la toglie la curiosità?!
      Tu dici che sarei un tuo punto di riferimento? È paradossale perché io considero te, insieme ad un altro paio di blogger {tra cui Simona} i MIEI riferimenti! Il tuo è proprio uno di quei blog che seguivo con tanta ammirazione da prima di aprire il mio e il fatto che sia riuscita a conoscerti meglio, nonostante i tuoi duemila follower, è stato bellissimo e gratificante. Da te ho imparato moltissimo, non so in che maniera avrei mosso i miei primi passi qui senza i tuoi consigli esperti. Spero di aver imparato bene e di continuare a imparare, così come spero che un giorno avremo progetti comuni di cui gioire insieme... :D
      Per quanto riguarda l'eventuale scissione del blog... lo so, è complicato e io per prima avevo incoraggiato Simona a raggruppare i suoi. Sarà che sono volubile e attraverso fasi in cui voglio esprimere me stessa a tuttotondo in un unico posto, mentre in altri mi faccio problemi e penso che forse vorrei uno spazio più professionale per il blog e il web design e uno più legato ai gioielli... Per ora comunque resto qui a parlare di tutto!
      Grazie ancora per avermi lasciato questo commento, davvero ♥

      Elimina
  23. Ciao Silvia,
    auguri per il primo compleanno del tuo blog :-) Anche il mio blog ha compiuto un anno da poco.......
    Di sicuro non sono esperta da poterti dare consigli, però ti dico che anche io non ero molto propensa a parlare di me stessa, della mia vita personale e dei miei eventuali problemi nel blog, poi invece ho capito che il blog sono io e se voglio veramente comunicare qualcosa devo mettermi in gioco in prima persona e parlare anche di me stessa........certo con il giusto equilibrio....non va neanche a me di annoiare con i miei problemi! Certo, come dicevi tu, è bene trovare il lato positivo anche nelle esperienze negative......ma questa è una cosa che fa bene alla vita, non solo al blog :-)
    Per quanto riguarda gli shop on line......buttati, sicuramente! La mia piattaforma preferita è DaWanda...
    Ho visto nei precedenti commenti che stai avendo problemi con GoDaddy per il dominio.....anche io ho acquistato l'anno scorso il dominio da loro e mi sono trovata bene.....hai provato a telefonare all'assistenza clienti?
    Ancora tanti auguri e buona serata
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena, ma allora faccio anch'io gli auguri a te per il tuo primo compliblog!!! Devo assolutamente ripassare ad ammirare i tuoi saponi, li ho visti giusto ieri nel post di una blogger con cui hai fatto uno scambio :)
      Per quanto riguarda la piattaforma, so che DaWanda è molto amata e potrebbe andar bene per i gioielli, tuttavia sono più orientata a scegliere un marketplace che offra a chi vende beni digitali la possibilità di far effettuare il download diretto agli acquirenti, e questo so che lo consente Etsy... Quindi credo che aprirò lì, almeno inizialmente.
      Con GoDaddy è una lotta! Vorrei acquistare lì il dominio perché ho un codice sconto, ma anche ieri non sono riuscita a fargli prendere i dati della mia prepagata! Prima di rivolgermi al servizio clienti proverò con la Postepay del mio compagno, in questi giorni...
      A presto, grazie per essere passata :D

      Elimina
  24. Ciao dolce Silvia, buon blogcompleanno! Onestamente, vedo sempre talmente tanti difetti nel mio blog, che non mi sento qualificata per darti consigli tecnici! Però posso darti qualche suggerimento "di pancia".
    1. ma se abiti a pochi passi dal centro... troviamoci! il mio lab è vicino al teatro olimpico. Mi piacerebbe conoscerti!
    2. perchè non provi a farti una sorta di business plan incentrato sul blog? chi sei e dive vuoi andare? come. vuoi arrivarci? qual è la tua Visione? e la tua mission? mettere in chiaro certe cose ti aiuterà a prendere decisioni in ogni situazione futura, anche piccola. Per esempio: parlare di problemi tuoi personali sì o no? oppure: investire qualche risorsa economica in un corso di fotografia sì o no? investire tempo per twitter sì o no? son tutti punti a cui è più facile rispondere se conosci a grandi linee la strada che vorresti percorrere. Che poi lo so, le cose a volte ci succedono e prendono pieghe impreviste e magari quella strada dovremo modificarla un po' o anche tanto!
    3.priva con paypal! io ho preso il mio dominio su godaddy pagando con paypal. Non serve avere un conto paypal! basta la carta di credito. Magari passando per paypal funziona anche la tua prepagata :)

    scusa se mi son dilingata e scusa gli errori, ma con l'ipad divento matta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna, ma allora devo venire a trovarti, per forza!!! Io vivo in zona porta S. Croce, sono proprio a due passi...
      Magari mandami una mail con l'indirizzo :)
      Mi hai dato davvero un ottimo consiglio. Di solito si pensa a stilare un business plan quando lo si deve proporre a un investitore, per questo pensavo che bastasse farmi una scaletta mentale delle mie priorità. Ma ora che me lo proponi, mi sembra una splendida idea per fare chiarezza e magari prendere tutto con più serietà.
      Per quanto riguarda GoDaddy, davvero sei riuscita a pagare con Paypal?? A me non dà neanche l'opzione! Mi lascia scegliere come metodi di pagamento solo carta di credito, prepagata o conto corrente. Ho appena provato anche con la Postepay del mio compagno: niente da fare. Sono molto frustrata... Lunedì proverò a chiamare il servizio clienti...
      Grazie per le tue diritte, Anna carissima. Spero di sentirti presto :)

      Elimina
    2. Silvia c'è il post dei risultati...

      Elimina
    3. Voi mi state viziando. Sappiatelo ♥

      Elimina
  25. Ho appena riletto il passo sul tentativo di acquisto del dominio...dov'è che lo vuoi acquistare? È strano che "litighi" con la prepagata!

    RispondiElimina
  26. Ecco, letto nei commenti che è GoDaddy...ammetto di non aver esperienza, è l'unico che non ho mai provato XD Però è strano, dato che dà come metodo di pagamento la prepagata. Quanto ti verrebbe a costare il dominio lì, con lo sconto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su GoDaddy pagherei 12 euro sia il .it che il redirect al .com. Non è male, ma soprattutto voglio vedere come si associa al blog il dominio da quella piattaforma, per poi poter aiutare altre blogger (ho un paio di richieste, ma sarebbe il caso di farlo io per prima). Mi scoccia avere problemi per una cosa simile, mi sento pure un po' scema, ma ho fatto provare anche il mio ragazzo con la sua Postepay e non riesce neanche lui -.-

      Elimina
    2. È una cosa assurda, guarda >_< anche perché mi sembra non accetti neanche il pagamento via paypal, per cui uno non ha altra scelta se non fidarsi e dare i dati della carta di credito? Litigando così con le prepagate, ci perdono loro.

      Elimina
  27. Ciao! Non posso che unirmi a questa lunga sfilza di complimenti... mi piace quello che scrivi e più di una volta mi sei stata così utile! Confermo che la grafica così flat, con colori pieni e sfondo bianco, anche secondo me è la migliore: piacevole, chiara e non viene a noia. Quanto ai contenuti, penso che la faccenda sia un po' delicata; per quanto mi riguarda, a differenza di Twitter, dove l'account del blog è presto è diventato anche il mio account personale, sul blog non parlo di altro al di fuori dell'artigianato, anche se sono convinta che molti aspetti della mia vita traspaiano comunque. Ho preferito scindere i miei interessi, a cui sono dedicati altri blog. Secondo me la scelta se inserire o meno post più privati dipende esclusivamente da quanto vuoi che il tuo spazio sia "professionale" piuttosto che la tua "casetta virtuale", come la ha chiamata Alex, oltre che dalla naturale riservatezza di ciascuno di noi. Fermo restando che, quando segui un blog, è sempre piacevole immaginare la persona che ci sta dietro e condividere le sue emozioni!
    Ancora complimenti e buon compleanno! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido al 100% il tuo pensiero, sono io a non saper ancora se voglio che questo blog diventi più professionale o se rimanga prevalentemente informale... Sto facendo tesoro dei vostri commenti perché sto soppesando molte ipotesi.
      Posso solo dire con certezza che un blog completamente impersonale non lo vorrei, perché io per prima non seguo volentieri questa tipologia di blogger. Magari un articolo o 2 mi tornano utili, trovandoli con Google all'occorrenza, ma tutto si ferma lì. Preferisco seguire chi racconta anche esperienze, aneddoti o comunque capire chi è la persona che sta trattando un determinato argomento, più che vedere una serissima fotina in bianco e nero con la descrizione altisonante della carriera di Tizio. Non so se mi spiego. Allo stesso tempo, è rarissimo che io segua blog completamente personali. Anzi, credo di non seguirne proprio nessuno.
      Sono contenta che ti piaccia lo stile flat del mio blog perché credo che non cambierà facilmente... è un genere che mi piace tanto da quanto mi dedico alla grafica, anche nelle illustrazioni.
      Ti ringrazio per il commento, Silvia.
      A presto :)

      Elimina
  28. Cara Silvia.
    Io mi sento di dirti che il tuo blog mi piace un sacco così come è e non a caso mi sono rivolta a te per sistemare il mio!
    Per tutto il resto noi ci sentiamo in privato :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sabrina, fra poco ti rispondo all'ultima mail ;)

      Elimina
    2. Se vuoi che Twitter ti diventi meno sconosciuto ti do una dritta (che hanno dato a me! Lo devo studiare anche io questo fenomeno)
      http://francescamarano.com/piccolo-glossario-twitter/

      Elimina
  29. Ciao Silvia, sono una tua nuova lettrice...adesso mi iscrivo anche come follower ;)
    Bellissimo il tuo blog, se cerchi consigli io ne ho qualcuno...innanzitutto ti consiglio di eliminare l'idea di utilizzare twitter...io mi ero iscritta con il profilo aziendale, quando lavoravo per l'ultima ditta qualche mese fa...ma ogni volta che cerco di entrare non mi accetta la password! Ogni volta devo cambiare psw per accedere! Ho provato con il profilo personale...nulla da fare! E' meno brigoso facebook, pinterest (anche se ancora non sono iscritta), google+...
    Mentre per la grafica ti faccio i miei complimenti! Io sono una grafica ma con tutti gli articoli che ho in mente non ho mai tempo di pensare di personalizzare al meglio il mio blog! Il tuo e' personalizzatissimo, ma mi sembra di aver gia' visto questo tipo di grafica in altri blog, con gli stessi colori, per lo meno in uno!
    Del resto condivido volentieri il tuo banner...non si sa mai che la fortuna di avere un tuo bellissimo amuleto porti fortuna al mio blog! :D
    Un salutone
    Roby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta, benvenuta! Sono felice che pensi questo della grafica del mio blog, detto soprattutto da una "collega" ;D
      So bene cosa significa dare la priorità ai lavori non nostri, così come so che significa andare in crisi quando si cerca una veste che rappresenti proprio noi, però è bello, una volta che si raggiunge qualche piccolo risultato...
      Quanto a Twitter, mi sono inscritta un paio di giorni fa. Mi spiace se hai avuto grattacapi con le password, io sono andata tranquilla... Misteri comunque, come i problemi miei col sito da cui sto cercando di acquistare il dominio...
      Grazie per il follow, il commento e la condivisione.
      A presto :)

      Elimina
    2. Che parolona collega :D ahahahah! Magari fossi brava come te!
      Vedi un po' i misteri dei pc...a me non funziona twitter a te il sito per il dominio!
      Grazie a te per la gentilezza!
      Buon sabato
      Roby

      Elimina
  30. scusa per il ritardo nel mettere il banner...fatto!poi il post!ancora baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla Simona, nessuno ti obbligava... Grazie ;)

      Elimina
  31. Ciao!
    io ti ho scoperta da poco ma trovo il tuo blog molto utile e grazioso. ti seguo con interesse sinceroe prendo spunto dai tuoi suggerimenti.

    Grazie per tutto ciò che condividi ed in bocca al lupo.

    Il mio consiglio è che se vuoi aprire uno shop devi arrivarci preparata, per cui prima di andare on line potresti predisporti una bozza di catalogo con foto e descrizioni da caricare più velocemente.
    io per il mio approdo su etsy sto facendo così.

    un abbraccio.
    Giulia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giulia, benvenuta! Anche tu quindi, come me, ti stai preparando all'avventura dello shop? Che bella l'idea della bozza di catalogo, mi piace tantissimo... ci rifletterò su seriamente già da stasera :)
      Un abbraccio a te!

      Elimina
  32. Ciao Silvia, avevo letto l tuo post ma non avevo scritto alcun commento…non essendo in grado di darti consigli diciamo così, tecnici..Però gli auguri te li devo fare, in aggiunta ai complimenti per tutte le cose che pubblichi e che leggo sempre con interesse, aspetto di vedere le foto della tua Bailey che sarà cresciuta parecchio, nel frattempo…un abbraccio grande e..continua così!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per gli auguri, Carmen! Quanto ai suggerimenti, non ne ricerco necessariamente di "tecnici": spesso anche lo spunto più piccolo può rivelarsi prezioso.
      Un abbraccio, a presto :)

      Elimina
  33. Ciao Silvia,
    come ti dicevo non hai nulla da invidiare alle blogger più "navigate"! Hai uno stile di scrittura fresco, molto chiaro e ben si rispecchia nella grafica che usi, poco sopra leggevo che ti definisci "maschiaccio", io lo trovo femminile al punto giusto. Talvolta si trovano cose talmente leziose che fa venire voglia di fuggire..
    Inoltre offri molti consigli, spunti e dritte per le blogger più o meno neofite, ti leggo da un po' e non sembra proprio che tu abbia compiuto SOLO un anno, sembri più matura (non scrivo vecchia perchè ho paura di trovarmi un gatto che reclama vendetta alla porta XD).
    Anzi, le tue considerazioni bloggheresche mi spaventano quasi, io non ci ho mai pensato e... mi stai facendo riflettere alquanto!!!
    Per quello che riguarda la vita privata... Un bel dilemma, non andrebbe tagliata perchè rappresenta chi sei, ma, non deve diventare ingombrante, a mio avviso hai trovato il giusto equilibrio.
    Si.. In sostanza cercavi consigli e non ti ho detto granchè.. =p Secondo me sei brava, lo sai! E comunquuuuueeeee... Buon CompleBlog!!!!
    Un abbraccione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i suggerimenti, comunque non volevo mettere paura a nessuno io! :P
      Anche a me le leziosità eccessive danno prurito: va bene il tocco femminile, ma non le badilate XD

      Elimina
  34. Signoriiiiii.... rullo di tamburi.......
    HO REGISTRATO I DOMINI!!!! ******peppeeeepepepepepeeee*****
    Non è cambiato proprio un bel niente nella procedura che seguivo, mi sono limitata a fare l'ennesimo tentativo mentre già avevo in mano il telefono per chiamare l'assistenza di GoDaddy. Solo che stavolta mi ha preso i dati...
    Mistero, ma comunque tutto è bene quel che finisce (bene) ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguriiiiiiiii spumante in mano brindo per te!

      Elimina
    2. Buongiorno Silvia,
      intanto auguri per il tuo primo ricchissimo anno da blogger.
      Ti seguo da un po' non da moltissimo, ma da quando ti ho scoperta (grazie Alex) non ti ho più mollata.
      A me piace molto il tuo blog, mi piace vedere le tue creazioni e leggere i tuoi consigli, alcuni dei quali mi sono stati davvero molto utili.
      Mi piace quando da un post traspare un po' di te, questo è il TUO blog, DEVE parlare di te!!!!
      Ecco non mi sento di darti consigli, nonostante io sia una blogger da 7 anni, tu ne sai più di me, l'unica cosa che mi va di "chiederti" è di non eliminare dai post le sfumature della tua vita, gli sfoghi, le riflessioni, i commenti, le opinioni che rendono particolare e personale il tuo blog e mi aiuta conoscerti sempre un po' di più!
      Sai che anch'io ho comprato il mio dominio??? Ormai da quasi un anno che lavoro al lancio del "nuovo" blog...e come te sogno di aprire un piccolo shop con le mie creazioni (crochet e ricamo) ma ho paura che possa essere un grande flop. Dai lanciati, magari fai prendere coraggio anche a me!!!! E se apri uno shop mi impegno ad aiutarti nel mio piccolo, sponsorizzandolo sul blog e sulla mia pagina fb.
      ti auguro tutto il meglio e tanti tanti anni da HappyBlogger
      Sara

      Elimina
    3. Ti ringrazio tanto, Sara! Dai, facciamoci coraggio... ce la possiamo fare ad abbandonare le paure e lanciare i nostri shop :)
      Un abbraccio

      Elimina
    4. Miracolo :D :D Così si fa, con forza e tenacia si riesce a far terrorizzare per bene la tecnologia finché non fa quello che vogliamo XD

      Elimina
    5. Dici che ho preso il sito per sfinimento? Che bello, come con le persone XD

      Elimina
  35. Ciao partecipiamo! *-* Mi piace moltissimo il pendaglio portafortuna viola ^-^ Ehm io sono nuova...e ci sono da meno tempo di te...cmq nel mio piccolo ti consiglio di stravolgere un pò tutto....magari iniziando con la grafica del canale...con dei colori più decisi.........poi ti suggerisco ti deciderti a iscriverti su tutti i social network che ti permettono di avere più followers, quindi lanciati anche su Twitter! Per le foto, non dovresti avere tanti problemi esistono tanti programmi grafici Poi di aprirti uno shop online se la cosa ti appassiona!In bocca al lupo ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ragazze, grazie per essere passate!
      Sinceramente per ora non voglio stravolgere la mia grafica e cambiare i colori: ci ho lavorato e riflettuto tanto, li sento miei. Ovviamente vorrei migliorare qualcosa: forse cambierò background e modificherò qualche widget già in tempi brevi...
      Sono una grafica e uso Photoshop... credo benino, ma fare post editing sfrenato spesso degrada la qualità della foto e falsa i colori. Partire da una buona base, ovvero da una buona foto, sarebbe nettamente meglio.
      Ora che mi sono decisa e ho creato l'account su Twitter dovrei essere presente su tutti i principali social network. Però devo migliorare nel loro utilizzo :D
      Buona serata e crepi il lupo

      Elimina
  36. Ciao, ho scoperto il tuo blog ora grazie a Seleny luna, e devo dire che mi e' piaciuto subito, infatti sono diventata tua nuova follower :-)
    Come consiglio io ti direi di aprire subito il profilo twitter, io l'ho aperto da poco e mi e' subito piaciuto, ho conosciuto tantissime altre mamme (io ho un mommyblog) e instaurato subito con alcune un'amicizia, prova twitter non te ne pentirai!
    Per lo shop, non ho esperienza, ma da quello che posso vedere, da profana, sei molto brava e avrai sicuramente successo! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marina e benvenuta! Ora sono su Twitter anch'io, ma devo ancora capire come sfruttarlo in maniera decente. Il fatto che tu abbia avuto un'esperienza positiva e abbia conosciuto altre blogger come te mi conferma che le potenzialità del mezzo ci sono tutte.
      Sta a me capirle :D

      Elimina
  37. Ciao Silvia :) Ti seguo da un po' sia qui che su facebook, zitta zitta (sono una pessima lettrice, sì -__-)... la prima volta che ho aperto il tuo blog mi sono trovata in una pagina bella da vedere e facile da navigare e leggere. "Le piace l'handmade! Allora siamo della stessa specie. No, lei è specie evoluta... ci capisce di grafica e blog, pure bene... "
    Ecco, tutto questo per dire che a me il tuo blog piace moltissimo così com'è. Il salto di palo in frasca non si sente... non è che oggi parlerai della raccolta della mela cotogna, domani dei pannelli solari e fra tre giorni delle zanzare. Chi ti segue sa che tratti di più di un argomento, ma con coerenza. Tutto qua :)
    Consigli tecnici non mi sento di darteli, anche perchè sono io che vengo a ciacciare da te per capirci qualcosa in più! Mi aggiungo alle altre nel dirti di lasciar trasparire anche te stessa nei post... associare una personalità a un blog è tutta un'altra cosa.
    Il consiglio che mi sento di darti è di valutare bene la piattaforma del futuro shop (tanto lo apri, vero che lo apri??): Etsy è, a mio parere, la migliore anche se conta un numero infinito di iscritti. Dawanda sembra essere molto buona, mentre ho sentite diverse persone che stanno andando via da Blomming per un cambio di politiche di vendita che non è piaciuto.
    Detto questo tanti auguri per questo primo anno nella blogsfera e cento di questi giorni!
    un bacio da una lettrice fantasma!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sonia, se sei una pessima lettrice allora lo sono anch'io perché spesso vedo le tue bellissime creazioni (sono iscritta con GFC al tuo blog da un po'), anche se sono silenziosa... ma l'importante è esserci, dai :) Ti ringrazio di aver risposto alla mia richiesta d'aiuto!
      Lo shop vorrei aprirlo proprio su Etsy perché, nonostante abbia i suoi difetti come tutte le cose, è il marketplace con maggior visibilità. Inoltre permette di fare i download diretti a chi acquista beni digitali, cosa che per il mio shop di design sarebbe fantastica e che (che io sappia) manca ad altri marketplace come DaWanda. Blomming ha fatto un bello scivolone, forse sono partiti troppo ottimisti all'inizio e poi hanno dovuto fare un grosso passo indietro per rimediare...
      A presto cara, grazie ancora per il tuo parere :)

      Elimina
  38. Silvia cara, che cosa ti devo dire?
    Innanzitutto grazie perché da te ho imparato tantissimo ed ho risolto tanti problemi.
    Il tuo Blog mi piace molto, sia per la veste grafica che per i contenuti.
    Forse una piccola cosa ma non so se è un problema delle mie impostazioni o no, alcuni font non li leggo bene, per esempio, nei commenti il nome della persona faccio fatica a distinguere le lettere forse anche per il colore mentre leggo bene quelle dei menù.
    Mi piace che il tuo Blog tratti diversi argomenti, ci avevo pensato anch'io di diversificare ma poi non sarei riuscita a starci dietro bene come adesso, ora ho un Blog aggiornato quasi giornalmente, nell'altro caso avrei 3 Blog aggiornati poco e penso che perderei lettori.
    Quando diventerò una fotografa affermata (perché lo diventerò di sicuro) mi aprirò un sito, non un Blog con anche l'e-shopping.
    A proposito di Shop, ci sto pensando anch'io ma non so perché ho paura, ma visto che ti stai buttando anche tu ed anche Daniela, ci provo anch'io.
    Anch'io vorrei vendere della grafica con scarico online per cui magari differenzio, su DaWanda le mie creazioni più le stampe da foto e su Etsy il digitale.
    Mi piace il tuo Blog perché è anche personale, sei tu con le tue emozioni, non frenarle per carità, non voglio leggere un Blog asettico, io voglio leggere Silvia, voglio conoscere Silvia.
    Complimenti e 100 di questi giorni.
    Ciao
    Norma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Norma, ti ringrazio di cuore per il tuo commento :)
      Premetto che ho deciso di cambiare il font che al momento uso per i titoli e il nome dei commentatori: non mi ha mai convinta al 100%, non so nemmeno perché l'ho scelto, ma me ne sto rendendo conto davvero solo in questi giorni. Comunque, mi diresti con quale browser navighi?
      Inutile dire quanto sia contenta se la mia riflessione sta spingendo più di una di voi a intraprendere quest'avventura dello shop online con me :)
      Grazie ancora, un abbraccio!

      Elimina
    2. Uso principalmente Chrome e sul pc che mi porto in giro per il mondo ed uso anche a casa qualche volta Safari perché è un Mac.
      Ho anche provato il tuo sito dall'iPhone ma si vede bene, del resto lo fa in automatico Blogger, lo vedo anche per il mio o mi sfugge qualcosa?
      Grazie per l'incoraggiamento, sto andando a studiare come aprire il negozio in DaWanda visto anche i consigli di Dani, prima o poi ci capirò.
      Nel frattempo ho visto gli ultimi commenti e mi sto decidendo ad aprire anch'io lo shop digitale, ormai ho fatto tante foto, sono ad un buon livello di grafica creativa, ormai vedo i panorami come cose da usare per sfondi, texture od altro, fotografo venature di alberi in macro per avere delle nuove immagini da usare come texture o maschere, poi le elaboro ed ho un discreto portafoglio anche se poco organizzato.
      Sto anche lavorando con la tavoletta grafica anche se al momento la uso solo come mouse per non peggiorare il mio dolore alla spalla destra.
      Ho fatto alcuni disegni digitali che si potrebbero usare come timbri e mi piace molto l'idea, è il tempo che mi manca.
      Ho fregato l'iPad a mio marito con la penna digitale e mi sto avvicinando alla scrittura creativa che fino ad adesso ho fatto con pennino ed inchiostro (con scarsi risultati) ma in digitale ti assicuro che vengono meglio ed in più si prende la manualità.
      Grazie ancora dell'iniziativa che mi ha dato un po' di coraggio che mi mancava
      Ciao
      Norma

      Elimina
    3. Ecco, Chrome è un browser tanto bello e leggero, ma ha un serio problema con la resa dei font. È un bug noto da tempo, che però continua a persistere.
      Sai che la tua idea dei timbri mi piace tantissimo? Sono curiosa di vederla realizzata, secondo me ti porterebbe una bella fetta di vendite!
      Avevo un'idea simile ma legata alla stampa 3D, visto che il mio compagno è appassionato e ha ordinato una stampantina che dovrebbe arrivare tra qualche settimana...

      Elimina
  39. Ciao Silvia arrivo anch'io con (in)elegante ritardo.
    Augurissimi per il primo compleanno del tuo blog (solo un anno!?!)

    Ho letto i consigli che le altre blog ti hanno dato (ottima l'idea del contest) e li trovo tutti molto utili, non solo per te ma anche per me ;P.

    Il primo consiglio è: non mettere troppa carne al fuoco.

    Come ha detto Anna trovo utilissimo il consiglio di stilare un Blog plan, con obiettivi a breve/medio e lungo temine. In questo modo puoi concentrare meglio le tue risorse (di tempo, energia e denaro).

    Una delle prime su cui mi concentrerei sono le foto. In rete trovi tanti corsi e tutorial per cominciare (http://www.unideanellemani.it/foto-fai-da-te-1-parte-errori-comuni). Usa la luce naturale e il bilanciamento del bianco manuale. Effetti cromatici e elementi grafici ti possono venire essere utili per "sistemare" qualche foto non bellissima ma vanno usati con parsimonia e non per le tue creazioni (sopratutto se le vuoi vendere).

    Te lo dico perchè da un blog con una grafica (e un potenziale) così alto ci sia aspetta foto di altrettanta qualità, sopratutto se è un blog creativo.

    Per quanto riguarda lo stile del tuo blog e sulla quantità di "vita vera" che vuoi condividere: sta a te decidere. Non mi sembra che tu abbia mai "esagerato".... ti basti pensare che la tua pagina dell'about è il mio modello (che non ho ancora seguito però).

    Ultima cosa il negozio. Buttati. Chiudi gli occhi e lanciati. Io, come ti ho già detto, ti consiglio di cominciare con lo shop di elementi grafici. Ti eviti di dover fare le foto e le spedizioni (2 note sempre dolenti degli shop on line) ma intanto entri nei meccanismi, impari a farti promozione, ecc...
    Io capisco la paura...ma in realtà la cosa peggiore che possa capitarti è quella che non ti capiti niente....
    Considera inoltre che per ingranare uno shop di bigiotteria, su etsy, ha bisogno, nella maggior parte dei casi, di almeno un anno di costante promozione.

    Pensa a quello che vuoi fare e a come vuoi farlo, fai un programma e poi "buttati". Dopo il primo passo, diventa sempre più facile.

    Spero che questo mio "mapazzone" sia abbastanza "suggerimentoso". Ancora auguri e buon lavoro.





    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale, ti ringrazio per i tuoi suggerimenti perché so che sono sinceri e ragionati.
      Non è tanto per dire che tra i miei obiettivi c'è il miglioramento con le foto: so quanto sono importanti ed essendo una grafica mi vergogno davvero di non essere granché con la fotografia... Come appunto scrivevo in risposta a un altro commento, nessun lavoraccio di post editing può rendere davvero favolosa una foto venuta male. Grazie per il tutorial che mi hai linkato, l'ho apprezzato molto, così come quello che ha pubblicato l'altroieri Silvia "Mammabook".
      Per quanto riguarda lo shop di grafica e template, sicuramente quello è la mia priorità perché mi aiuterebbe a crescere professionalmente, mentre i gioielli sono un hobby (che amo, ma che in quanto tale trova il tempo che trova).
      Tuttavia avviare uno shop di questo tipo è forse più difficile rispetto a uno che tratta piccoli oggetti "materiali", perché dovrei stilare delle istruzioni per l'installazione, preparare dei listing per offrire assistenza, stilare delle FAQ... A monte c'è tantissimo lavoro, la cosa positiva è che, una volta avviato il tutto, la strada è nettamente in discesa: gli articoli sono disponibili per il download e io non devo pensare a tariffe per l'estero, andare alle poste, creare altri articoli uguali, etc. ;D
      Insomma, lo shop di grafica digitale è più difficile da avviare che da mantenere, per quello di bijoux è il contrario...
      Ti ringrazio per il graditissimo mappazzone, a presto :D

      Elimina
  40. Silvia, mi ero ripromessa che quando avrei avuto un pochino di tempo sarei ripassata!
    Innanzi tutto auguri!

    A me il tuo spazio piace tantissimo, non sai quante volte mi sei stata di aiuto con i tuoi piccoli suggerimenti e soluzioni per il funzionamento di blogger... Per questo non mi sento di darti io consigli, è già tutto molto bello e tu sei bravissima... Poi è ovvio c'è sempre da migliorarsi, ma come in qualsiasi cosa nella vita ;)
    E' davvero un posto carinissimo quì, dove passo spesso anche se non sempre lascio una traccia... per certi versi ti sento vicina e simile a me, il disegnino con la ragazza dai capelli rossi somiglia tanto anche a me! ;)
    Ancora auguri e non è una fase fatta, ma in un blog bisogna essere sempre se stessi e seguire l'istinto, sempre! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simona carissima, grazie per avermi lasciato anche il tuo commento e il tuo incoraggiamento :)
      Tranquilla, so benissimo che commentare ogni volta che un blog seguito pubblica un post è un'impresa impossibile, ad ogni modo leggere le tue parole per me è stato come ricevere un regalo...
      Ti ringrazio e auguro tutto il meglio anche a te per la crescita del tuo bellissimo blog, in attesa di qualche nuova ricetta, corredata con le solite bellissime foto (non come le mie!) che fanno venire l'acquolina...
      A presto, un bacio!

      Elimina
  41. Bè riguardo alla fotografia ho scritto un intero post, più di così! Il mio di consiglio è di continuare a bloggare, le cose verrano da sole. Se riguardo gli inizi del mio blog mi rendo conto di quanto fossero diversi gli argomenti, il modo di scrivere, i materiali che usavo... però, ecco, si va avanti piano piano. Se pensi a tutto quello che devi fare IN UNA VOLTA ti blocchi e basta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, ecco l'articolo di cu ti avevo detto, spero possa esserti utile: http://mammabook.blogspot.de/2014/07/vendere-su-etsy-vendere-su-alittlemarket.html

      Elimina
  42. Avevo letto questo post ancora quando l'avevi pubblicato, ma mi pare che valga la pena ritornarci per commentare.
    La tua autoanalisi è ammirevole. Credo che i commenti e le critiche costruttive non facciano che bene.
    A breve anche il mio blog festeggerà un anno e l'idea di tirare le somme mi sfagiola già.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora passerò senz'altro per farti gli auguri e magari proporre qualche consiglio, se ne avrai bisogno :)

      Elimina

Ti ringrazio per il tuo commento: mi stai dedicando due minuti del tuo tempo e lo apprezzo immensamente!
I commenti vengono modrerati, perciò non sono visibili appena inviati.
Mi riservo il diritto di cancellare messaggi:
• offensivi, diffamatori e/o volgari;
• a sfondo esplicitamente politico;
• pubblicitari;
• che richiedono 'follow 4 follow': seguimi se ti fa piacere, io farò altrettanto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...