Come ripristinare Adsense dopo il cambio di dominio su Blogger

Chi ha attive le inserzioni di Google Adsense sul proprio blog di Blogger, al momento dell'implementazione di un nuovo nome di dominio, potrebbe incappare in una brutta sorpresa: i banner pubblicitari diventano riquadri bianchi.
È capitato anche a me, ma per qualche giorno ho lasciato correre, sperando che la cosa si sistemasse da sola. E invece no: dopo qualche ricerca ho capito che per ripristinarli era necessario intervenire di persona. Vediamo passo passo cosa fare.

Queste istruzioni vanno seguite nel caso in cui nel proprio account Adsense si legga, in alto a destra della pagina, Hosted account (?).

  • Dalla pagina principale di Adsense {raggiungibile cliccando prima su Profitti nella pagina principale del proprio blog e poi su Visualizza}, cliccare sull'ingranaggio in alto a destra. Selezionare Impostazioni;
Come ripristinare Adsense dopo il cambio di dominio su Blogger
  • nella barra laterale a sinistra, cliccare su Accesso e autorizzazione;
  • nella sezione Autorizzazione siti, di fianco a una voce che dice Solo i siti host sono autorizzati a mostrare annunci per il tuo account, cliccare Modifica;
  • dove viene detto Mostra gli annunci su altri siti, immettere l'indirizzo completo del proprio blog {quello nuovo};
  • inviare la richiesta. Verrà comunicato che, affinché il sito venga approvato, è necessario generare il codice di un'inserzione e inserirla nel blog;
  • sempre dalla pagina principale di Adsense, nel menù in alto, cliccare su I miei annunci. Da quella pagina, clicca su Nuova unità pubblicitaria;
Come ripristinare Adsense dopo il cambio di dominio su Blogger
  • scegliere un nome {qualsiasi}, un formato e cliccare su Salva per ottenere il codice, che andrà copiato;
  • una volta tornati a Blogger, andare su Layout. Creare nella posizione che si preferisce un nuovo gadget html/javascript, dove incollare il codice di Adsense e salvare.
Finché il team di Adsense non avrà validato la richiesta, le unità pubblicitarie all'interno del blog rimarranno dei riquadri bianchi.

Per validare il mio blog ci sono volute 8 ore e gli annunci sono ricomparsi circa un'ora dopo la ricezione della mail che mi hanno inviato per comunicarmelo; tuttavia i tempi di attesa prospettati sono mediamente di 2-3 giorni, quindi c'è da portare pazienza.

NB. Se per implementare nomi di dominio sono sempre disponibile {sotto commissione}, per sistemare Adsense è meglio se ci pensate di persona.
Non basta promuovere ad amministratore del blog un'altra persona perché questa possa accedervi: l'account di Adsense è una cosa a parte, e tra l'altro si lega alle vostre coordinate bancarie. Il rischio di affidare il compito a un altro blogger è che questi abiliti sì gli annunci sul vostro blog, ma legandoli al proprio account Adsense. E quindi percependo lui stesso i vostri introiti pubblicitari.
Perciò ok che la fiducia è una bella cosa, ma in casi come questi chi fa da sè fa per tre...

Con questo post si conclude la rubrica sui nomi di dominio per Blogger.
È stato un argomento un po' barboso {anche per me da scrivere}, però il dominio personalizzato è una di quelle cose che, una volta superato lo scoglio iniziale, conferisce tutta un'altra aria al nostro spazio. Vale perciò la pena di perderci un'oretta e qualche spiccio per poi godere di questo tocco di professionalità che sicuramente colpirà i vostri potenziali lettori, non trovate?

ALTRI POST SUI DOMINI

8 commenti:

  1. Ciao Silvia, ma quanto sei brava, per me è arabo…non saprei da che parte girarmi...
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me sono arabo tante altre cose, è normale così :)
      Buon weekend Carmen!

      Elimina
  2. Bravissima, chiara e limpida! Ma pensi che avrebbe senso passare al dominio e aderire ad adsense anche per un blog piccolo piccolo come il mio?! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elettra, per il dominio ti posso dire: assolutamente sì! È un investimento davvero piccolo, tutto sommato, ma può fare un grande impatto...
      Per quanto riguarda Adsense, sinceramente ci ho guadagnato solo pochi euro finora. Ma ho messo banner (spero) molto discreti e più di così non mi va: non voglio spammare il mio stesso blog. Allo stesso tempo non vedo perché dovrei rinunciare a questo paio di caffè al mese, grazie a un bannerino in fondo ai post e uno in fondo alla sidebar, che spero non diano troppo fastidio ;)

      Elimina
  3. Ciao ti ho conosciuta tramite il Link Party "Il Giardino Segreto" e mi sono unita al tuo blog perchè lo trovo molto interessante, ricco di suggerimenti..se ti va passa a trovarmi..ti aspetto. Ciao:):)^__^ http://adessosirisparmia.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Heheheh, mi piace la teoria "ho lasciato perdere sperando che si risolvesse da solo" e la maggior parte delle volte funziona, almeno nel mio caso. Grazie per questo post, l'ennesima prova che non lasci nulla al caso. L'ho condiviso sui social perche' e' utilissimo.

    Qual'e' il prossimo argomento di blogging che tratterai? Ti auguro un buon fine settimana rilassoso. Smack, Alex

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speravo che la faccenda si sistemasse da sola perché magari Adsense doveva solo reindirizzarsi sul nuovo URL: anche quando avevo inserito i banner prima di acquistare il dominio la visualizzazione non era stata immediata, c'erano questi riquadri bianchi che hanno impiegato parecchie ora a riempirsi. Così mi ero limitata a immettere tra i link autorizzati alla pubblicazione quello nuovo e basta.
      Invece il problema è che Adsense, quando si fa il cambio di dominio, non vede più il blog come hostato sui server Google e quindi bisogna seguire la procedura come se si stesse pubblicando su un sito self hosted.

      I prossimo argomento che tratterò... hmmm... mi piacerebbe parlare della scelta dei font. Anche perché questo è proprio un periodo in cui mi sento particolarmente "typography addicted" (basti guardare la mia bacheca su Pinterest) e quindi sono ispirata XD
      Che ne dici?

      Un bacione Alex, buon WE!

      Elimina
  5. Trovo i tuoi post molto utili a persone che come me non capiscono un tubo di questa roba qui! :D grazie, mi fai sentire meno tonta!
    un bacio
    Barbara

    RispondiElimina

Ti ringrazio per il tuo commento: mi stai dedicando due minuti del tuo tempo e lo apprezzo immensamente!
I commenti vengono modrerati, perciò non sono visibili appena inviati.
Mi riservo il diritto di cancellare messaggi:
• offensivi, diffamatori e/o volgari;
• a sfondo esplicitamente politico;
• pubblicitari;
• che richiedono 'follow 4 follow': seguimi se ti fa piacere, io farò altrettanto!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...